Come viaggiare quasi gratis!

Molti pensano che per viaggiare si debbano spendere molti soldi.

In realtà non è così. Quello che occorre per poter viaggiare a basso costo è non programmare una meta o una data ben precisa bensì farsi guidare dalle offerte del momento.

Cercare un volo

Per trovare il voli più economico vi basterà andare sul motore di ricerca voli skyscanner ed inserire nell’apposita casella la vostra città di partenza mentre nella casella destinazione dovrete scrivere “ovunque”.

Se avete la possibilità di partire in qualunque momento vi consiglio di inserire nella casella di partenza “il mese più conveniente” e lo stesso in quella di ritorno. Se invece preferite partire in un mese specifico potete scegliere tutto il mese per avere una panoramica dei prezzi per singolo giorno.

A questo punto cliccate su cerca ed il motore di ricerca vi mostrerà le tutte le destinazioni a partire da quella con il prezzo più basso.

Vi garantisco che potrete volare anche con circa 10 euro.

Attenzione ai cookies!

Quando fate una ricerca di qualunque genere, il vostro motore di ricerca memorizza ciò che avete digitato tramite i cookies e quando rifarete la stessa ricerca molto probabilmente noterete che il prezzo del servizio o dell’oggetto che avete cercato in precedenza è aumentato. Quindi cui se cercate un volo e non effettuate subito l’acquisto vi consiglio di cancellare i cookies. In alternativa potete fare la ricerca tramite un pc o cellulare sul quale non avete mai cercato il vostro volo.

La ricerca dell’hotel

Una volta individuato il volo iniziate a dare un’occhiata agli hotel. Per prima cosa fate un giro sui grandi portali come Booking, Expedia, Hotels.com, Agoda etc.

Secondo me il portale più completo è Booking. All’interno di questo motore di ricerca potrete trovare una vastissima selezione di hotel ed appartamenti ed individuare agevolmente quello che vi interessa.

Per prima cosa dovrete inserire l il luogo dove volete soggiornare poi le date di arrivo e partenza, il numero di persone per ogni camera e di camere di cui avete bisogno.

Se volete potete affinare la ricerca con dei filtri che vi permetteranno di scegliere varie cose come il tipo zona di vostro interesse, prezzo massimo per notte, numero di stelle della struttura, giudizio dei clienti, la colazione compresa nel prezzo, il bagno in camera, la cancellazione gratuita della vostra prenotazione e tanto altro.

Una volta individuata la struttura prima di prenotarla vi consiglio di andare sul sito ufficiale dell’hotel per verificare i prezzi. che a volte sono più bassi di quelli offerti dai grossi portali perché spesso gli hotel devono pagare loro delle commissioni molto alte.

In alternativa, ci sono portali, come ad esempio Trivago o Tripavdisor o Hotelscombined che fanno il confronto al posto dell’utente. Il pratica voi inserite il luogo e le date di arrivo e partenza ed il motore di ricerca mette a confronto i vari portali che offrono lo stesso hotel mostrandovi i relativi prezzi.

Come risparmiare sull’hotel

Ecco alcune dritte che vi aiuteranno a risparmiare:

Evitate il fine settimana

Cercate di non partire nei fine settimana. Gli hotel per non restare vuoti tendono ad abbassare i prezzi nei giorni feriali.

No alle tariffe rimborsabili

Se siete sicuri di dover partire (ad esempio avete già prenotato il vostro volo) acquistate la tariffa non rimborsabile che vi permetterà di risparmiare fino al 40% rispetto a quella rimborsabile.

Non guardate alle apparenze

Non fissatevi sulle stelle della struttura. Non sempre rispecchiano buona qualità dell’hotel. Molto spesso anche un hotel con poche stelle offre delle camere accoglienti e pulite a prezzi molto minori.

Tenete presente che se nell’hotel sono presenti molti servizi come piscina, palestra o SPA è chiaro che il soggiorno vi costerà di più per cui, se pensate di non utilizzare questi servizi o di poterne fare a meno, evitateli.

Valute le distanze

La distanza dal centro o dai principali luoghi di interesse influisce molto sul prezzo offerto dalla struttura. Se sceglierete un hotel che si trova lontano dal centro sicuramente risparmierete o vi sembrerà di risparmiare.

Fate molta attenzione alla zona prescelta perché, se si tratta di una zona poco servita dai mezzi pubblici o troppo lontana dal centro, rischiate di spendere molto nei trasporti e di vanificare la convenienza che avete ottenuto sul prezzo della vostra camera.

Quindi prima di prenotare verificate i collegamenti dell’hotel con i luoghi che intendete visitare andando anche sui siti ufficiali dei mezzi pubblici della città.

Per aiutarvi nella vostra scelta i vari portali di ricerca delle strutture ricettive danno la possibilità di fare la ricerca anche sulla mappa.

Le recensioni non sono tutto

Vi consiglio di leggere le recensioni della struttura che avete scelto sia sui vari portali di ricerca degli hotel sia su Tripadvisor, il più grande portale che si occupa di recensioni, e fate un confronto.

Non sempre le recensioni sono veritiere ma è chiaro che se più del 50% dei clienti ha lasciato recensioni negative è meglio lasciar perdere.

Codici sconto

Ci sono molti siti come ad esempio Groupon o Focus che offrono codici sconto da inserire all’interno dei motori di ricerca degli hotel. Inoltre, molto spesso le strutture alberghiere offrono degli sconti a chi si iscrive alla newsletter del loro sito web.

Non solo hotel

Considerate la possibilità di affittare un appartamento. A volte potrebbe essere molto più conveniente come nel caso di una coppia con figli o gruppi di amici. In questo caso uno dei siti più completi di affitto appartamenti o camere in appartamento è Airbnb.

Funziona allo stesso modo dei motori di ricerca degli hotel per cui anche offre la possibilità di inserire dei filtri e di individuare la struttura sulla mappa. Unico neo non avete la possibilità di conoscere il nome della struttura ricettiva né l’indirizzo preciso finché non avete concluso la prenotazione. Il realtà il sistema è garantito e collaudato da molti anni. Inoltre potete contattare il locatore e leggere le recensioni dei clienti.

Leggi anche gli altri consigli per risparmiare.

Seguici su Instagram

Seguici su Facebook.

Lucysp

Un pensiero su “Come viaggiare quasi gratis!

  1. Davvero interessante vedere come piccoli accorgimenti possano farci risparmiare a volte anche molti soldi! Molte di queste cose non le conoscevo, grazie per questi consigli

Rispondi

Torna in alto
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: