Categories:

L’orto botanico di Roma a mio parere non è un luogo molto conosciuto né dai turisti e neanche dai romani. Infatti non viene quasi mia inserito all’interno dei tour anche se merita veramente di essere visitato.

Orto Botanico di Roma
Orto Botanico di Roma

Dove si trova

E’ ubicato nel cuore di Roma all’interno del quartiere di Trastevere e precisamente tra via della Lungara ed il Gianicolo. Si estende su ben 12 ettari.

Cosa vedere

Al suo interno potrete vedere delle varietà di piante provenienti da tutto il mondo. A me ha lasciato senza fiato la collezione di bambù.

Collezione di bambù - Orto Botanico di Roma
Collezione di bambù – Orto Botanico di Roma

Ci sono varie serre che si estendono per ben 2000 metri quadrati vi consiglio di non perdere la serra monumentale e quella Corsini. Quest’ultima rappresenta la prima serra calda realizzata all’interno del palazzo Corsini alla fine del XIX secolo.

Serra monumentale - Orto Botanico di Roma
Serra monumentale – Orto Botanico di Roma
Serra Corsini – Orto Botanico di Roma

Troverete anche molti giardini: mediterraneo, giapponese e quello dei sensi.

Spettacolare, specialmente tra aprile e maggio, è il roseto. Comprende circa 250 varietà di rose

Il roseto - Orto Botanico di Roma
Il roseto – Orto Botanico di Roma

Super consigliata è la visita alla casa delle farfalle anche se per entrare dovrete pagare un biglietto extra di 4 euro.

casa delle farfalle

E’ molto bello anche dal punto di vista storico in quanto si trova dentro al parco di villa Corsini che un tempo era la residenza di Cristina di Svezia e alle Terme di Settimio Severo per cui sono presenti numerosi reperti storici e fontane. Molto particolare quella delle 11 fontane così denominata in quanto dalle sue 5 vasche escono 11 getti d’acqua.

Orto Botanico di Roma
Scalinata delle 11 fontane – Orto Botanico di Roma

Potrete rilassarvi su una panchina o partecipare alle numerose attività dedicate ad adulti e bambini che si svolgono al suo interno.

Orto Botanico di Roma
Orto Botanico di Roma

Come raggiungerlo

Da Roma Nord e da Roma Sud: linee 23 o 280 scendete a Lungotevevere della Farnesina (con il 23) e Lungotevere dei Vallati (con il 280) e poi camminate a piedi per circa 500 metri.

Dal centro (piazza Venezia, Largo Argentina) e da Roma Ovest (Monteverde, Stazione di Trastevere) con il tram 8. Il biglietto costa 1,50 euro e dura 1 ora e mezza.

Si trova in Largo Cristina di Svezia, 24.

Info Utili

L’orto botanico è aperto tutti i giorni festivi compresi dalle ore 9.00 alle 17.30 (da novembre a marzo) e dalle 9.00 alle 18.30 (da aprile ad ottobre).

Il biglietto costa 4 euro ed è gratis per gli studenti iscritti all’università La Sapienza, per i disabili e i bambini fino a 5 anni.

Non sono ammessi gli animali.

Casa delle Farfalle biglietto aggiuntivo di 4 euro. Aperta del martedì alla domenica. E’ possibile prenotare la visita on line dal sito ufficiale.

Se volete vederlo tutto vi consiglio di dedicargli almeno 3 ore. Abbigliamento comodo e cappellino in estate. Si può agevolmente girare portando i bimbi in passeggino anche se ci sono delle salite.

Qui potete scaricare la mappa dell’orto botanico.

E’ consentito fare video e foto.

Vi sono piaciuti i miei consigli! Ne avete altri da suggerire?

Vi aspetto nei commenti.

Leggete anche i nostri viaggi

Seguiteci su Instagram!!

Seguiteci su Facebook

Tags:

8 Responses

  1. Questo articolo cade a pennello perchè vado a Roma il prossimo weekend😍 non vedo l’ora di vedere la Casa Delle Farfalle❤ Grazie mille per le informazioni!!!

  2. Sono stata a Roma 5 volte ma ci credi che mai ho visto il suo orto botanico?! Eppure ne sono una grande fan! Dovrei tornare nella capitale a novembre ma non sarà tanto stagione, vediamo cosa riuscirò a fare!

  3. Un angolo verde così bello in una città come Roma è davvero una bella scoperta da mettere negli appunti di viaggio per una nuova visita nella meravigliosa città eterna

Rispondi

Travel influencer
travel blogger ita
instagram risparmi e viaggi      facebook risparmi e viaggi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: